» MENU

Dove sei: Homepage > Lavoro > Notizie Lavoro > ADAPT: aperte nuove selezioni per giovani ricercatori

Lavoro

ADAPT: aperte nuove selezioni per giovani ricercatori

08-02-2019

ADAPT (Associazione per gli studi internazionali e comparati sul diritto del lavoro e sulle relazioni industriali) si è recentemente aggiudicata alcuni importanti bandi di ricerca sui temi del lavoro e delle relazioni industriali da svolgersi nel corso del 2019 e del 2020.

Per contribuire a realizzare alcune specifiche attività contemplate in queste ricerche, ADAPT ha deciso di avviare una procedura di valutazione/selezione di giovani studiosi e ricercatori a livello internazionale.

I progetti sono:

 

Si tratta di progetti che richiederanno lo studio e l’analisi dei mutamenti demografici e dell’invecchiamento lavorativo, delle questioni di genere, del dialogo tra parti sociali nel contesto della trasformazione digitale.

Le attività si concentreranno soprattutto sulla ricerca sia desk che sul campo, preparazione e somministrazione di questionari e relativa analisi.
A queste attività si accompagnerà la stesura di documenti e rapporti e la partecipazione a meeting nazionali ed internazionali.
La durata della collaborazione varia a seconda dei progetti sui quali si verrà coinvolti per un massimo di 18 mesi, fatta salva la possibilità di partecipare in nuovi progetti o esserne diretti promotori appoggiandosi alla struttura di ADAPT.

I profili ricercati sono quelli di giuristi, esperti di relazioni industriali e di salute e sicurezza sul lavoro, appassionati a questi temi e desiderosi di essere coinvolti in questi progetti di ricerca attraverso una collaborazione con ADAPT, avendo così la possibilità di vivere un’esperienza in un contesto formativo e professionale dinamico e internazionale.

La ricerca è sia per profili Junior, intendendosi per tali laureandi o neo-laureati in giurisprudenza, economia, scienze della formazione, scienze politiche, relazioni internazionali, sia (più limitatamente) con riferimento a dottori di ricerca in materie lavoristiche da non oltre due anni.

È richiesta la conoscenza dell'inglese (o di altra lingua a livello avanzato). La valutazione delle candidature avverrà, previa valutazione comparativa tra i profili che saranno oggetto di selezione, in ragione dei titoli, delle attitudini e della coerenza rispetto ai profili ricercati per lo svolgimento delle richiamate attività di ricerca scientifica.

Per la candidatura è necessario inviare, entro e non oltre il 25 febbraio 2019, ore 12.00, il proprio CV all'indirizzo selezione@adapt.it

I candidati riceveranno informazione dell'esito della selezione il 28 febbraio e i candidati selezionati saranno invitati a un colloquio presso una delle sedi di ADAPT.