» MENU

Dove sei: Homepage > Tempo libero > Notizie Tempo libero > Cambiamento climatico ed economia - “I Venerdì della sostenibilità”

Tempo libero

Cambiamento climatico ed economia - “I Venerdì della sostenibilità”

19-06-2024

Al via “I Venerdì della Sostenibilità”, un calendario di appuntamenti promosso dal Tecnopolo di Ferrara per esplorare sfide e opportunità per un futuro sostenibile. Gli eventi sono a ingresso libero e aperti a tutta la cittadinanza fino a esaurimento dei posti disponibili.

Da giugno a dicembre 2024, per quattro venerdì a partire dalle 21, alla Sala Estense si alterneranno una serie di eventi multidisciplinari dedicati ai temi del cambiamento climatico e dell’economia circolare, volti a educare, ispirare e promuovere azioni concrete per affrontare alcune delle sfide che affliggono il nostro pianeta.

“L’Università è da sempre impegnata a svolgere un ruolo centrale nel sensibilizzare la comunità riguardo la cultura e le buone pratiche di sostenibilità e si fa promotrice di questi valori grazie a iniziative e progetti che coinvolgono il territorio - afferma la Rettrice dell’Università di Ferrara Laura Ramaciotti -.L'attuale momento storico richiede un cambiamento profondo e sistemico delle nostre abitudini e comportamenti e pertanto siamo veramente orgogliosi di poter fare la nostra parte per fornire tasselli importanti per un rinnovamento culturale nell’ambito della green transition. Gli incontri organizzati dal Tecnopolo si rivolgono a chiunque nutra curiosità sull'impatto causato dalla mutazione del clima sulla salute e sull’ambiente e a chi voglia esplorare e approfondire modelli di produzione che puntano a estendere il ciclo di vita di prodotti agricoli e marini.”

Il Professor Enrico Bracci, Prorettore alla Terza Missione ricorda che il “Tecnopolo di Ferrara, con i suoi 5 laboratori di ricerca industriale e un centro per l’innovazione, si occupa non solo della ricerca industriale per individuare soluzioni tecnologiche innovative, ma anche della promozione e della trasmissione del sapere scientifico. Proprio con eventi come I Venerdì della Sostenibilità il Tecnopolo si impegna a promuovere buone pratiche per incentivare comportamenti virtuosi a vantaggio dell’ambiente e soluzioni innovative per un futuro più sostenibile. Il ciclo dunque, rappresenta un'opportunità unica per la collettività e per l’Università, per favorire un dialogo costruttivo e fare progressi significativi verso un futuro più sostenibile per tutte/i”.

Gli appuntamenti :

Si parte il 21 giugno alle 21 con Claudio Trapella, afferente al laboratorio per le Tecnologie delle Terapie Avanzate (LTTA), con un intervento sul processo di riqualificazione della paglia, mentre il 13 settembre sempre alle 21 sarà la volta di Barbara Fabbri del laboratorio Terra&Acqua Tech, con la presentazione dei primi risultati dello studio della qualità ambientale interna dell’aria nelle aule universitarie, condotto nell’ambito del progetto ATELIER.

Venerdì 8 novembre appuntamento con Luisa Pasti, responsabile scientifico del laboratorio Terra&Acqua Tech, sul tema della valorizzazione delle biomolecole estratte da organismi marini a beneficio della salute umana. Il 13 dicembrePeggy Carla Raffaella Marconi del Laboratorio LTTA chiude il ciclo di conferenze con un intervento sulla correlazione tra il cambiamento climatico e l’insorgere di malattie infettive, molte delle quali “emergenti”.

Per maggiori informazioni sugli eventi è possibile contattare il Tecnopolo di Ferrara  all'indirizzo email tecnopolo@unife.it  o visitare il sito web del Tecnopolo www.tecnopolo.fe.it.

Immagini: