Informagiovani Ferrara Comune di Ferrara
Newsletter tempo libero

Newsletter tempo libero 19 Luglio 2019

Maratona di lettura alla Biblioteca Bassani, l'ambiente a 360°

19-07-2019

Alla Maratona di lettura della Biblioteca Bassani, tradizionale appuntamento estivo del Servizio Biblioteche e Archivi del Comune di Ferrara giunto alla diciassettesima edizione, è di scena il cambiamento climatico e i pericoli che esso comporta per il pianeta.

Si tratterà di una intensa giornata di letture, dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18,30, nella quale si cercherà di ricordare quanto è prezioso l'ambiente in cui viviamo e quanto è importante preservare l'equilibrio ambientale del nostro mondo. Al centro della maratona di lettura sarà posto il rispetto e la valorizzazione di questo delicato rapporto, ma si volgerà lo sguardo anche a tutto ciò che inevitabilmente ad esso si relaziona.

La partecipazione alla Maratona (lettura ad alta voce per la durata di 4/5 minuti di un brano scelto in biblioteca, a casa o in libreria) è libera e senza limiti di età, ma occorre prenotarsi al 0532-797414 comunicando autore, titolo e orario scelti. I partecipanti dovranno essere iscritti ad una delle biblioteche del Polo Unificato Ferrarese.
L'iscrizione è gratuita, potrà essere effettuata direttamente e consente di fruire dei servizi di tutte le biblioteche del sistema.

In tema con l'argomento della maratona, nell'area espositiva della biblioteca, dal 18 luglio al 31 agosto avrà luogo la mostra fotografica di Milko Marchetti "Attimi". Una raccolta di scatti dinamici, rapidi, volti a fermare un attimo di vita della Natura, che l'occhio umano non è in grado di percepire e che solo la macchina fotografica riesce a catturare. L'esposizione sarà visitabile in orario di apertura della biblioteca, dal martedì al sabato dalle 9 alle 13 e martedì e giovedì dalle 15 alle 18,30.

Per chi desideri preparare un intervento, nei locali della biblioteca è allestita un'esposizione bibliografica di libri, CD, DVD per adulti e ragazzi (narrativa, saggi, poesie, ecc.) sui temi dell'ambiente, del clima, del rapporto dell'uomo con la natura e il paesaggio.

Info: Biblioteca Giorgio Bassani - Via G. Grosoli, 42 (Barco) Ferrara
E-mail: info.bassani@comune.fe.it  Tel. 0532 797414

Cinema gratuito in piazza Castellina tutti i venerdì sera

19-07-2019

Ingresso gratuito tutti i venerdì sera dei mesi di luglio e di agosto con inizio alle 21.30 per il cinema in piazzale Castellina a Ferrara, in programmazione da venerdì 5 luglio fino a venerdì 23 agosto 2019.

LA SCHEDA della proiezione di venerdì 19 luglio ore 21.30 - "UP" regia di Pete Docter e Bob Peterson
Carl Fredricksen è un anziano signore che per tutta la vita ha sognato di girare il mondo assieme alla moglie Ellie, ma ha dovuto scontrarsi con i problemi della realtà quotidiana come le bollette e gli acciacchi dell'età. Quando a 72 anni, circondato dai soli ricordi della moglie e delle avventure mai realizzate, la vita sembra non offrirgli più tempo bussa alla sua porta Russell, un boyscout di 8 anni che deve fare la sua buona azione.
Sarà con lui che Carl Fredricksen intraprenderà il viaggio dei suoi sogni in Sudamerica, salpando nei cieli attraverso milioni di palloncini legati alla sua casa.
Durante il viaggio i due incontreranno animali selvaggi e persino degli inaspettati nemici. Up è una poesia animata che racconta l'impresa rara di condividere tutto con la persona che ami.

Programmazione completa di Cinema in Castellina:
"Amarcord" - 5 luglio
"Io, Tonya" - 12 luglio
"Up" - 19 luglio
"The Place" - 26 luglio
"Il Cittadino illustre" - 2 agosto
"Non ci resta che vincere" - 9 agosto
"Il caso Spotlight" - 16 agosto
"The Kid. Il monello" e "Sherlock Jr. La palla n.13" - 23 agosto

Per informazioni: schede e trailer dei film in programmazione sulla pagina web www.arciferrara.org/notizie/761/cinema-castellina.html
http://www.cronacacomune.it/notizie/36815/cinema-gratuito-piazza-castellina-tutti-i-venerdi-sera.html

"Adesso tocca a noi", il Teatro come strumento di conoscenza e condivisione

19-07-2019

"Adesso tocca a noi" è il nome di un progetto nato dalla collaborazione tra Teatro Cosquillas, associazione Antahkarana Asd e Amministrazione Comunale di Ferrara (Pubblica istruzione). L'iniziativa si realizza a seguito di uno scambio di ospitalità tra Ferrara e Soriano Calabro, borgo delle Serre calabresi in provincia di Vibo Valentia.

L'idea nasce dal regista Massimiliano Piva di Teatro Cosquillas, che nel 2018 è stato ospite in Calabria con i suoi ragazzi del gruppo "Nati dal Nulla".
L'amministrazione Comunale di Ferrara ha voluto ricambiare l'ospitalità quest'anno invitando 10 ragazzi di Soriano Calabro per uno spettacolo-laboratorio che si sta svolgendo nella sede del Teatro Off (333/6282360, Viale Alfonso I d'Este 13, Ferrara) da sabato 13 fino a sabato 20 luglio 2019.
Il laboratorio avrà come obiettivo finale un piccolo spettacolo pubblico, che si terrà venerdì 19 luglio alle 20 in piazza Trento e Trieste davanti al Palazzo San Crispino.

Il Metodo Cosquillas, modello di apprendimento alternativo basato sul teatro, in questo caso mette in contatto due realtà distanti per alcuni versi e molto simili per altri: due gruppi di adolescenti che affrontano le loro problematiche attraverso il teatro e la sperimentazione di nuovi linguaggi. Una forma di teatro che è opera di condivisione e dà voce a chi spesso voce non ha.

"Natura e Appennino", mostra fotografica di Luigi Riccioni al Maf di San Bartolomeo in Bosco

19-07-2019

"Natura e Appennino" è il titolo della mostra fotografica che sarà ospitata nella sala espositiva del MAF di San Bartolomeo in Bosco dal 21 luglio al 20 agosto 2019. Questa esperienza artistica ribadisce una tradizione consolidata da anni al MAF: l'allestimento di una mostra a tema "appenninico" (paesaggio, flora, fauna ecc.) per fare simbolicamente da contraltare alla calura estiva delle campagne ferraresi.
"Natura e Appennino" è opera del fotografo Luigi Riccioni, che da molti anni si dedica con successo alla fotografia naturalistica. Sue mostre e suoi libri hanno acquisito da tempo un respiro nazionale. Già collaboratore della Regione Emilia-Romagna, in particolare del mensile "Agricoltura", è tra i più noti artisti operanti sull'Appennino tosco-emiliano. Le sue splendide immagini sottolineano suggestivamente flora e fauna nel bolognese Parco del Corno alle Scale in tutte le stagioni ed evenienze: in altri termini, una vera e propria "chicca" non soltanto per gli appassionati di montagna ma per tutti i visitatori amanti del bello in natura. La mostra fa parte di un più ampio progetto espositivo, denominato "Raccolgo e racconto. Parte Seconda".

"Natura e Appennino", a ingresso libero, sarà visitabile negli orari di apertura del Museo: da martedì a venerdì: 9-12; festivi: 16-19.
La mostra è promossa dal Comune di Ferrara, dal MAF, dall'Associazione omonima e dal Gruppo di Studi "Gente di Gaggio", di Gaggio Montano (Bologna).

Per info: 

MAF-Centro di Documentazione del Mondo Agricolo Ferrarese,

Via Imperiale 263, San Bartolomeo in Bosco (Ferrara),

Tel. 0532 725294 E-mail: info@mondoagricoloferrarese.it

Laboratorio di costruzione di strumenti musicali a cura di Paolo Pasini

19-07-2019

"Il Sol - Mi - Fa suona - Re!" è il titolo dei tre pomeriggi dedicati al laboratorio per la costruzione di strumenti musicali con materiali di recupero, in calendario alla Biblioteca popolare Giardino, Viale Cavour 183, Ferrara, ciascun incontro dalle 16 alle 19.

La scheda, a cura degli organizzatori della Biblioteca Popolare Giardino - Per il laboratorio di costruzione di strumenti musicali intitolato "Il Sol - Mi - Fa suona - Re!" - comincerà sabato 20 luglio 2019 con la realizzazione di fischietti ad acqua e flauti pistone. Si prosegue sabato 27 luglio con tamburi e flauti. Clarinetti, trombe e bastoni della pioggia vi aspettano per l'ultimo laboratorio di sabato 3 agosto.

Tutti gli incontri si terranno presso la sede di viale Cavour 183, al piano terra del Grattacielo.
L'attività si rivolge principalmente a bambini e ragazzi in età scolare. La partecipazione è libera e gratuita.
Venite a costruire il vostro strumento musicale... e via con l'orchestra!

 

FAVOLE SOTTO GLI ALBERI, "Nico cerca un amico" apre la rassegna allo Spazio Grisù

19-07-2019

La quindicesima edizione della rassegna estiva di Teatro per Bambini e Famiglie Favole sotto gli Alberi si aprirà, sabato 20 luglio alle ore 21,15 presso Factory Grisù (Ferrara, via Poledrelli, 21 – ex caserma dei vigili del fuoco), con lo spettacolo: “Nico cerca un amico” della compagnia cittadina che organizza la rassegna, Il Baule Volante : un lavoro divertente ed emozionante, incentrato sul tema dell’amicizia, della diversità e dell’amicizia nella diversità, ovvero ui temi cruciali della poetica della compagnia cittadina che ha dedicato i suoi 25 anni di storia e di lavoro al Teatro Ragazzi.

La tecnica teatrale utilizzata principalmente nello spettacolo è quella del teatro di figura mediante pupazzi in gommapiuma e la naturale simpatia e familiarità che riescono ad instaurare con i bambini. I pupazzi interagiscono con gli attori in scena, i quali fungono da trait d’union col pubblico, interpretando, di volta in volta, anche alcuni altri personaggi. I protagonisti della storia sono tutti “animali parlanti” che, da sempre, nei racconti e nelle fiabe, rappresentano il veicolo d’eccellenza per comunicare ai bambini concetti, valori ed esperienze mentre, ai due capi della storia, due piccole sorprese musicali sorprenderanno piacevolmente il pubblico dei piccoli.
Lo spettacolo, che è gradevolissimo anche per il pubblico degli adulti, si rivolge a tutti i
bambini dai 3 agli 8 anni.
In caso di maltempo lo spettacolo sarà realizzato al coperto, presso la Sala Macchine dello spazio Grisù.
La rappresentazione si svolgerà alle ore 21,15.
L’ingresso è di € 5,00 per i bambini e di € 6,00 per gli adulti.
Per informazioni: Il Baule Volante – Paola Storari 347/9386676.
ilbaulevolante@libero.it www.ilbaulevolante.it

LE COREOGRAFIE DI DANIELE BIANCO A FERRARA OFF

18-07-2019

A Dance Off è tempo di spettacoli, sabato 20 luglio, alle ore 17, arrivano al teatro di viale Alfonso I d’Este 13 le coreografie di Daniele Bianco, danzatore della compagnia “Le supplici” di Fabrizio Favale che in occasione del mese dedicato alla danza di Dance Off sta svolgendo un laboratorio di danza per performer e danzatori professionisti. 

In scena sabato due coreografie “Evol” e “After the sun”; la prima è uno duo sul tema dell’amore. I danzatori esplorano lo spazio immaginando un cuore come organo e/o motore di una lente che esamina quello che è il disturbo ossessivo-compulsivo. “Un incontrollabile corteggiamento di corpi inumani, entità astratte prive di sessualità o genere, si scrutano, si provocano, si affidano l’uno all’altro in un continuo turbinio di impulsi che creano un movimento a volte intero a volte frammentato, fino a comporre una sola danza libera da schemi e dittature imposte dall’ambiente circostante.” “After the sun” invece è un solo di danza ispirato alla figura mitologica di Icaro. 

Ingresso 10 € soci Ferrara Off, 8 € soci under30, 6 € ridotto studenti Unife, 5 € soci under18, 12 € non soci (inclusa tessera associativa 2018/19).

Per informazioni
email: info@ferraraoff.it 
tel.: 333.6282360
prenotazioni online al sito www.ferraraoff.it

In allegato il comunicato stampa dell'evento.

Bando per partecipare al Corso gratuito per tecnico media server

18-07-2019

L'Ufficio Giovani artisti del Comune di Ferrara segnala la possibilità di frequentare un corso gratuito per tecnico MediaServer organizzato da Centoform, ente accreditato in Regione Emilia Romagna, per imparare a gestire interazione e sincronizzazione di audio, video e luci.

Il corso, della durata complessiva di 60 ore, si terrà tra novembre e dicembre 2019 nella sede della società Molpass di San Giovanni in Persiceto, in provincia di Bologna, ed è riservato a dieci partecipanti residenti o domiciliati in Emilia-Romagna che abbiano già conoscenze e capacità in questo ambito.

La propria candidatura va inviata entro lunedì 30 settembre 2019 all'indirizzo mail mediaserver@centoform.it.

ALTRE INFO SU:
www.informagiovani.fe.it/notizie/13213/corso-gratuito-per-tecnico-mediaserver-centoform-ferrara.html

Agenzia Informagiovani - Piazza Municipale 23, 44121 Ferrara - www.informagiovani.fe.it - informagiovani@comune.fe.it

Informativa sulla privacy
Ai sensi del D.Lgs 196/2003, La informiamo che il Suo indirizzo e-mail è stato reperito grazie all'adesione al servizio da noi ricevuta. Il Suo indirizzo e-mail non verrà divulgato in nessun modo e potrà in qualsiasi momento disattivare il servizio newsletter.

Modifica le tue impostazioni di iscrizione