» MENU

Dove sei: Homepage > Estero > Lavorare all'estero > Curriculum all'estero

Estero

Curriculum all'estero

Scrivere il curriculum è sempre un operazione complicata che richiede tempo e concentrazione, e questo è ancor più vero se ci rivolgiamo al mercato estero.
Non esiste  il modello "per tutte le stagioni" (cv europeo) - ogni Paese ha le sue regole "non scritte" e le sue preferenze, quindi vi invitiamo a documentarvi prima di fare degli "scivoloni".
In questa sezione del nostro sito vi forniamo tutte le informazioni ed i riferimenti che riteniamo più importanti ed autorevoli.

 

 

CONSIGLI PER UN CV INTERNAZIONALE

Fabrizio Rossetto - consulente Eures Centro per l’impiego di Seregno (Provincia Monza Brianza)
http://www.informagiovani.fe.it/p/369/igxte-lavorare-allestero.html

Paese che vai, curriculum che trovi

Una presentazione molto esaustiva che, partendo dal formato europeo, fornisce informazioni e consigli per la stesura del curriculum differenziata in relazione ai Paesi in cui ci si candida.

COR - Centro di Orientamento dell'Università di Pavia
http://www-orientamento.unipv.it/laureandi-e-laureati/stage-e-lavoro-allestero/consigli-per-un-cv-internazionale/

Se volete scrivere un cv e di una lettera motivazionale che non solo siano formalmente corretti, ma che rispettino anche le esigenze di una cultura differente, alcuni consigli, divisi per Paese di destinazione, riguardanti:

CURRICULUM EUROPEO

Il Curriculum Vitae Europeo nasce per uniformare la candidatura su indicazione dell’Unione Europea e facilitare la mobilità transnazionale all’interno degli stati membri dell’Unione.
Uno strumento trasparente per agevolare la presentazione dei candidati attraverso un modello unico e standardizzato in grado di illustrare competenze ed esperienze senza limitazioni di confine.
Il Curriculum Vitae Europeo è importante perché, da un lato, è in grado di valorizzare esperienze e percorsi formativi a livello universale, senza distinzioni culturali e di appartenenza; dall’altro, il suo modello standardizzato permette alle aziende di avere uno strumento unico e chiaro in cui le competenze vengono individuate indipendentemente dal Paese di origine e dal luogo in cui si sono ottenuti i titoli.

Il cv europeo fa parte di "EUROPASS PORTFOLIO", il quadro unico dei dispositivi di certificazione delle competenze a livello europeo, composto da:

1. CV EUROPASS
2. DIPLOMA SUPPLEMENT
3. CERTIFICATE SUPPLEMENT
4. P.L.E. - Portafoglio Lingue Europeo
5. EUROPASS MOBILITA'


Compilazione del cv europeo:

disponibile in tutte le lingue europee, da pochi mesi SOLO NELLA VERSIONE ON LINE sul sito Europass: europass.cedefop.europa.eu/

Per approfondimenti:

ANPAL - EUROPASS
http://anpal.gov.it/europa/europass/Pagine/default.aspx

PASSAPORTO DELLE LINGUE

e autocertificazione delle competenze linguistiche
http://anpal.gov.it/europa/europass/Pagine/default.aspx

B1 O C2? Se state compilando il vostro cv europeo, molto probabilmente vi state chiedendo come riempire le caselle relative alle vostre competenze linguistiche; la risposta - completa di istruzioni estremamente dettagliate su come procedere nella vostra autovalutazione del livello di competenza lingustica (comprensione, produzione scritta, parlato).

Il Passaporto delle lingue Europass permette di descrivere articolatamente le Vostre competenze linguistiche. Messo a punto dal Consiglio d'Europa, costituisce una delle tre parti del Portfolio europeo delle lingue (cfr. www.coe.int/portfolio/fr), che consente di documentare e illustrare in dettaglio le Vostre esperienze e competenze.
Il Passaporto delle lingue fa l’inventario di tutte le Vostre competenze linguistiche, evidenziandone il livello più o meno elevato. Esso include le competenze parziali che possedete in una lingua (ad es.: siete capaci di leggere facilmente in una lingua senza però parlarla con scioltezza). Il Passaporto tiene conto delle competenze acquisite in modo formale o informale (ossia al di fuori del percorso educativo). I livelli del Quadro europeo comune di riferimento per le lingue permettono di esprimere le Vostre competenze in maniera chiara e paragonabile a livello internazionale.
Il passaporto è un complemento del CV Europass (http://europass.cedefop.europa.eu), di cui può costituire un annesso 

IL NUOVO PASSAPORTO EUROPEO DELLE COMPETENZE NEL SETTORE DELL'ACCOGLIENZA

Cerchi lavoro in Italia e in europa nei settori dell'accoglienza e del turismo? Ecco il biglietto da visita per un nuovo lavoro.

ec.europa.eu/eures

Il portale EURES mette a disposizione un nuovo strumento che consente ai candidati alla ricerca di un impiego di specificare le competenze acquisite (in un settore specifico), semplificando la ricerca del candidato ideale da parte dei datori di lavoro.
È appena stato lanciato il passaporto delle competenze per i settori dell’accoglienza e del turismo, cui ne seguiranno altri a breve.

In un video vengono fornite tutte le spiegazioni per la compilazione.

Con questo nuovo strumento multilingue, disponibile sul portale EURES, i candidati alla ricerca di un impiego possono creare il proprio passaporto delle competenze selezionando le competenze acquisite da un apposito elenco – per esempio, cucina, accoglienza degli ospiti oppure organizzazione del trasporto in taxi. Ciascuna competenza deve essere associata alle reali esperienze lavorative o formative acquisite, e può essere confermata dai precedenti datori di lavoro o mediante diplomi.

Le competenze selezionate vengono automaticamente tradotte nelle lingue europee desiderate (offrendovi oltretutto un "glossario" rapido ed affidabile di termini specialistici in diverse lingue).
I candidati che aggiungono il passaporto delle competenze al loro CV possono essere certi che i datori di lavoro comprenderanno esattamente le mansioni svolte e gli insegnamenti acquisiti nel corso delle precedenti esperienze di lavoro o di formazione.

Il passaporto delle competenze è un’iniziativa promossa da EURES e dalla Commissione europea in associazione con HOTREC, l’associazione centrale che rappresenta alberghi, ristoranti, bar e strutture simili in Europa, e la Federazione sindacale europea degli addetti dell’Agricoltura, dell’Alimentazione e del Turismo (EFFAT). 

CV E LETTERA DI PRESENTAZIONE PER IL MERCATO INGLESE

www.prospects.ac.uk/

Prospects uk è uno dei principali siti di riferimento per quanto riguarda l'orientamento al lavoro sul mercato inglese dei neolaureati; ci troverete, oltre a moltissime altre informazioni, una sezione specifica relativa alla stesura del cv e della lettera di candidatura, compresi molti esempi. 

CV IN INGLESE - www.cv-in-inglese.com

Un blog che offre informazioni utili per chi cerca lavoro soprattutto nel Regno Unito; di particolare interesse la sezione sul curriculum, molto ampia e dettagliata.
Qualche contenuto:

LETTERA DI PRESENTAZIONE IN INGLESE
http://www.cv-in-inglese.com/come-scrivere-la-lettera-di-presentazione-in-inglese/

COLLOQUIO IN INGLESE
http://www.cv-in-inglese.com/come-affrontare-il-colloquio-in-inglese/

BREXIT ED ITALIANI A LONDRA
http://www.cv-in-inglese.com/effetto-brexit-cosa-cambia-per-gli-italiani-a-londra/

VIDEO DI PRESENTAZIONE - YOUTUBE
https://www.youtube.com/watch?v=y-vpnvXmKik

CV E LETTERA DI PRESENTAZIONE PER IL MERCATO TEDESCO

www.make-it-in-germany.com
https://www.scuola-lingue-roma.it/scrivere-un-buon-curriculum-in-tedesco-consigli-utili/

CV E LETTERA DI PRESENTAZIONE PER IL MERCATO FRANCESE

http://french.about.com/library/writing/bl-cv.htm

Comment faire son CV quand on n'a pas d'expérience?
https://www.cidj.com/

CV E LETTERA DI PRESENTAZIONE PER IL MERCATO AMERICANO

LIVECAREER - il cv per il mercato americano: www.livecareer.com

Con LiveCareer puoi preparare un CV in lingua inglese professionale e personalizzato: sul portale troverai infatti tantissimi esempi suddivisi per categoria professionale: dall’architettura alla tecnologia, dall’ingegneria all’ amministrazione, dalla finanza alle risorse umane al marketing e tanto altro ancora. 
Oltre a visionare e prendere spunto dai CV messi a disposizione dal sito (templates), l’utente può creare il proprio CV personale attraverso la sezione “Resume Builder”, scegliendo tra diversi tipi di formato (professionale, moderno, contemporaneo).  Su LiveCareer troverai tanti consigli utili per preparare una lettera di presentazione professionale. Questo e molto altro - un sito davvero utile.

SUSAN IRELAND'S RESUME SITE - susanireland.com

Altro website che può aiutare nella stesura del CV in lingua inglese è  susanireland.com di Susan Ireland, esperta statunitense nella scrittura dei résumé.
Sul sito susanireland.com sono presenti più di 100 esempi di CV suddivisi per gruppi professionali (dal marketing all’amministrazione, dalla finanza al no profit alle risorse umane ecc..). I templates sono consultabili gratuitamente, così come i modelli di cover letter (lettera di presentazione)  e thank you letter (lettera di ringraziamento). Non è invece possibile scrivere il proprio CV sul portale attraverso form prestabiliti.. o almeno non gratuitamente..lo si può fare invece acquistando l’accesso al sito per un anno con 36.95 $
Particolarmente interessanti sono gli esempi di frasi fatte che aiutano nella compilazione delle sezioni del CV come “Summary”, “Achievements” e Skills” .., un piccolo aiutino per superare il blocco dello scrittore quando sarete alle prese con il vostro résumé in lingua inglese!  

Hloom - FREE TAMPLETS AND SAMPLES - www.hloom.com/

Hloom.com nasce dall’idea di un team americano di designers e sviluppatori di prodotti desiderosi di creare una community in cui condividere documenti professionali gratuitamente.
Dal 2006 ad oggi il sito ha raccolto 279 modelli di CV differenziati per struttura: semplice, creativa, contemporanea, moderna.. Sul sito non troverete una categorizzazione per figure professionali (sono comunque presenti cv specifici per professioni quali ad esempio babysitter o assistente medico) ma i modelli proposti sono utili per chiunque voglia utilizzare formati chiari e semplici o al contrario molto creativi. Sul sito è inoltre possibile scaricare in forma totalmente gratuita più di 900 documenti professionali tra cui: certificati, inviti, copertine per saggi o libri, flyer e tanto altro ancora.  

Altri siti interesssanti per il mercato americano: 

http://career-advice.monster.ie

https://novoresume.com/resume-templates

http://www.quintcareers.com/cover_letters.html

FRASARIO BAB.LA

Se hai difficoltà nella creazione di un Curriculum Vitae da presentare all'estero, sul frasario bab.la puoi trovare la soluzione - al suo interno centinaia di traduzioni di espressioni utili per le seguenti aree di riferimento: domande di lavoro, scrittura accademica, business, corrispondenza. 

Il servizio è gratuito e disponibile in 17 lingue.
Il frasario bab.la è composto da quattro categorie, riportate qui di seguito, con le frasi fondamentali per ognuna di esse. Ogni esempio è completato da una descrizione che ti permette di capire in che contesto farne uso.

1. CURRICULUM VITAE

Questa categoria include numerose sezioni su come scrivere un CV e inoltrare correttamente domande di lavoro e lettere di motivazione all'estero da utilizzare per le domande di lavoro, per l'università o la partecipazione a stage..
Un curriculum e una domanda di lavoro corretti e completi fanno la differenza e aumentano le possibilità di essere assunti!

2. SCRITTURA ACCADEMICA

La sezione del frasario di bab.la per la compilazione di scritti e lavori accademici include numerosi esempi e i formati più comuni per la redazione di testi accademici. Questo glossario specialistico per il linguaggio accademico è un valido aiuto per la redazione di tesi, saggi, relazioni o studi e inoltre ti permette di trovare indicazioni su come fare una citazione, compilare una bibliografia o scrivere una conclusione. La sezione Abbreviazioni è un validissimo strumento per comprendere le abbreviazioni più comuni in lingua inglese e cominciare a farne uso.

3. BUSINESS

La sezione business include numerosi esempi su come scrivere le frasi più usate nel mondo degli affari. In quest'area puoi imparare a scrivere una lettera commerciale, una fattura o per avere un formato iniziale di una testo.

4. CORRISPONDENZE

La sezione del frasario di bab.la per la redazione della corrispondenza include numerose sezioni su come scrivere una lettera formale, come scrivere una lettera d'invito o come fare un annuncio.

Visita il link: http://it.bab.la/frasi/ 

 

(Ultimo aggiornamento: febbraio 2019)