» MENU

Dove sei: Homepage > Estero > Lavorare all'estero > Eures - Your First Eures Job

Estero

Eures - Your First Eures Job

YOUR FIRST EURES JOB 5.0 - IL TUO PRIMO LAVORO EURES

Come funziona Your first EURES job (YfEj)

L’obiettivo di Your first EURES job è di aiutare giovani tra i 18-35 anni di nazionalità di uno dei 28 Stati UE + Islanda e Norvegia a trovare un impiego (posto di lavoro o tirocinio) in un altro paese dell’UE. Inoltre, aiuta i datori di lavoro a trovare la forza lavoro che desiderano destinata alle posizioni difficili da occupare.

Quali servizi offre?

YfEj è un servizio europeo per l’impiego.
La Piattaforma EUJOB4EU raccoglie in un unico luogo il curriculum di giovani candidati provenienti dai 28 Stati UE + Islanda e Norvegia interessati ad una esperienza professionale all’estero e le offerte di lavoro (impiego/tirocinio) di datori di lavoro europei che ricercano giovani lavoratori.
L’iniziativa fornisce diversi tipi di servizi – informazione, reclutamento, matching, collocamento e finanziamento – sia per i giovani candidati che per i datori di lavoro interessati ad assumere personale proveniente da paesi diversi.

Questi sono nel dettaglio i servizi:

 

 

Condizioni di eleggibilità

Per partecipare all’iniziativa e beneficiare dei nostri servizi di reclutamento e supporto, si deve essere in possesso dei seguenti requisiti:

Candidati:

Datori di lavoro:

Organizzazioni di grandi dimensioni o PME (piccole e medie imprese) con sede in uno dei 28 paesi membri dell’UE + Islanda e Norvegia.

Impiego:

Perché Your first EURES job?

L'iniziativa YfEj intende fornire ai giovani un’esperienza di lavoro e formazione.

Il Programma è innanzitutto uno degli strumenti sviluppati dalla Commissione Europea per contrastare il fenomeno della disoccupazione in Europa, aiutando i giovani ad acquisire esperienza lavorativa in altri Stati membri.

Your first EURES job inoltre si fonda sull’idea secondo la quale la mobilità professionale è sempre una fonte di potenziamento e crescita per tutti gli attori coinvolti: il lavoratore mobile si apre a nuove esperienze culturali, personali e professionali e l’azienda che trae vantaggio da uno staff multiculturale caratterizzato da approcci diversi e complementari nonché da un know-how ed una storia professionale unici. La circolazione delle persone significa circolazione delle culture, delle menti, delle idee e porta ad una contaminazione positiva tra i lavoratori e i cittadini europei.

La mobilità è altresì una delle misure promosse dalla Commissione Europea per rafforzare la cittadinanza europea, fortificando il senso di appartenenza ad una società comune e limitando gli stereotipi ed i fenomeni di razzismo. La mobilità professionale consente la costruzione di una cittadinanza basata sulla reciproca conoscenza e sulla condivisione della vita quotidiana.

L'UE sta finanziando diversi progetti YfEj. Una panoramica di tutte le iniziative attualemente implementate è disposnibile sul Portale EURES nelle sezioni dedicate ai candidati e ai datori di lavoro.

Per maggiori informazioni, visita il Portale YFEJ:

http://www.yourfirsteuresjob.eu/it/how_does_the_initiative_work_it

ed il Portale ANPAL

https://www.anpal.gov.it/europa/eures-rete-per-la-mobilita-professionale-in-europa/your-first-eures-job-5.0

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------ 

EURES - LA RETE EUROPEA A SUPPORTO DELLA MOBILITA' DEI LAVORATORI

https://ec.europa.eu/eures/

EURES (European Employment Services - Servizi europei per l'impiego) è una rete di cooperazione per facilitare la libera circolazione dei lavoratori all'interno dello Spazio economico europeo, a cui partecipa anche la Svizzera. Fra i partner della rete ci sono servizi pubblici per l'impiego, sindacati ed organizzazioni dei datori di lavoro. La rete è coordinata dalla Commissione europea.

I principali obiettivi di EURES sono:
- informare, orientare e consigliare i lavoratori candidati alla mobilità sulle possibilità di lavoro e sulle condizioni di vita e di lavoro nello Spazio economico europeo;
- assistere i datori di lavoro che intendono assumere lavoratori di altri paesi;
- fornire informazioni e assistenza a chi cerca e offre lavoro nelle regioni transfrontaliere

Cosa può fare EURES per te?

Attraverso il portale EURES è possibile avere accesso alle informazioni relative alla mobilità professionale, agli strumenti per la ricerca di lavoro e ad una rete di circa 800 consulenti EURES a disposizione dei candidati. Ad esempio, 

- selezionando "Cercare un lavoro" è possibile avere accesso a offerte d’impiego aggiornate in tempo reale in 31 paesi europei;

- registrandosi gratuitamente su "My EURES" per i candidati alla ricerca di un impiego è possibile creare il proprio CV e renderlo disponibile ai datori di lavoro registrati e ai consulenti EURES, aiutando i datori di lavoro a trovare candidati idonei;

- accedendo alla sezione "Vita e lavoro", è possibile trovare tutte le infomazioni necessarie per essere informato al meglio sul mercato dell'occupazione e le condizioni di vita e di lavoro nei paesi aderenti allo Spazio economico europeo (SEE). In questa sezione sono riportate le modalità di applicazione dei periodi transitori ai mercati del lavoro dei Paesi SEE, che limitano la libertà di circolazione dei cittadini di Bulgaria, Romania e dei dieci Stati membri che sono entrati nell'UE il 1° maggio 2004.

- cliccando su "Contattare un consulente EURES" oppure entrando in contatto con un ufficio locale o regionale per l’impiego, è possibile avere accesso a una serie di strumenti informativi e ricevere consigli su tutta una serie di questioni pratiche, giuridiche e amministrative necessarie per trovare e accettare un lavoro all'estero.

- Per sapere quali sono i passi concreti da intraprendere per cercare lavoro e trasferirsi all'estero, consultare l’elenco di controllo cui si accede cliccando su "Sei laureato/a?". La lista contiene informazioni utili, fornite dai candidati alla ricerca di impiego, su come stabilirsi in un paese straniero.

Guarda il video tutorial per i candidati in cerca di lavoro.

Consulenti Eures
EURES offre una rete costituita da consiglieri EURES con il compito di fornire, attraverso contatti personali, le informazioni richieste da chi cerca e offre lavoro. In tutta Europa i consiglieri EURES sono oltre 900 e il loro numero sta aumentando.
I consiglieri EURES sono specialisti che offrono i tre servizi fondamentali di EURES, informazione, assistenza e collocamento, a chi cerca lavoro e ai datori di lavoro interessati al mercato professionale europeo. Essi hanno acquisito un’esperienza specializzata in questioni pratiche, giuridiche e amministrative legate alla mobilità a livello nazionale e transfrontaliero. I consulenti lavorano nei servizi pubblici per l’impiego di ciascun paese o in seno ad altre organizzazioni partner della rete EURES.
Per trovare un consulente EURES nel tuo paese o nella tua regione transfrontaliera, usa la maschera di ricerca riportata in questa pagina:
https://ec.europa.eu/eures/

Puoi contattare i consulenti EURES per e-mail o telefono.
Ricordiamo che, a causa del programma di lavoro molto carico dei nostri consulenti, le e-mail potrebbero non ricevere una risposta immediata.

In alternativa, puoi contattare i consulenti EURES provando il nuovo servizio di chat online (disponibile solo per alcuni paesi):
https://ec.europa.eu/eures/main 

EURES - EUROPEAN EMPLOYMENT SERVICES

Via Emilia 107 - 40068 San Lazzaro di Savena Bologna
Tel. 051/6272040 - Fax: 051/6272246
www.provincia.bologna.it/lavoro/Engine
eures@nts.provincia.bologna.it
Responsabile: Katia Cerè

Orari di Apertura al pubblico:
informazioni telefoniche dal lunedì al venerdì 9-12, colloquio solo su appuntamento

Consulenza Telefonica
- per i lavoratori: nei giorni e orari di ricevimento
- per le aziende: nei giorni e orari di ricevimento

 

EUROCATERING

Un corso di lingua gratuito on line per i professionisti della cucina e dell’ospitalità, messo a disposizione dalla Commissione Europea: Finlandese, Francese, Galiziano, Inglese, Irlandese,Italiano, Norvegese, Olandese, Polacco, Sloveno, Spagnolo, Tedesco.

www.eurocatering.org 

 

(Ultimo aggiornamento: dicembre 2017)